La Tenuta di Montalcino del gruppo Frescobaldi affida a MMD UK la distribuzione dei suoi vini nel mercato britannico.

Tenuta Luce dal 1° gennaio 2023 in UK è rappresentata commercialmente da Maisons Marques et Domaines. Una decisione che va nella direzione di valorizzare ulteriormente uno tra i mercati più importanti al mondo per il collezionismo di vini pregiati.

Tenuta Luce

«Siamo molto contenti di questa nuova partnership con Maisons Marques et Domaines, e crediamo che questa sia una grande opportunità per Tenuta Luce nel Regno Unito. – Dichiara Michele Drusian, Marketing & Sales Director di Tenuta Luce. – La nostra missione è accrescere la brand awareness e la distribuzione di Tenuta Luce in UK e siamo convinti che affidarci a MMD garantirà crescita reciproca sul mercato. In questo inizio della collaborazione con il team di Maison Marques et Domaines, siamo rimasti fortemente colpiti dalla loro competenza e passione. In qualità di distributore, Maisons Marques et Domaines è unico nel suo approccio altamente qualitativo e nell’eccellenza operativa».

Entrando nel portfolio di MMD, fondata nel 1986 come filiale britannica di Champagne Louis Roederer e che oggi gestisce la distribuzione nel Regno Unito per un portafoglio di oltre 30 aziende vinicole premium a conduzione familiare provenienti da tutto il mondo, Tenuta Luce sarà distribuita insieme alle rinomate tenute di Champagne Louis Roederer, tra cui Domaines Ott*, Chȃteau Pichon Comtesse, Ramos Pinto, Diamond Creek, Delas Frères, e ai reputati produttori italiani di MMD Ornellaia, Marchesi Mazzei, Pio Cesare, Tenute Famiglia Tommasi e Castiglion del Bosco.

«Siamo lieti di entrare in partnership con Tenuta Luce e di approfondire la nostra collaborazione con il gruppo Frescobaldi, rafforzando ulteriormente la proposta italiana presso Maisons Marques et Domaines con l’aggiunta di questa prestigiosa tenuta di Montalcino – afferma Richard Billett, Managing Director di MMD. – Non vediamo l’ora di presentare le uscite delle nuove annate a partire dalla fine di marzo e di lavorare in sinergia per realizzare pienamente il potenziale di Tenuta Luce nel mercato del Regno Unito.»

Tenuta Luce

Tenuta Luce

Tenuta Luce si estende a sud-ovest di Montalcino, nel cuore del Parco Naturale della Val d’Orcia: un paesaggio rurale sapientemente ridisegnato dall’uomo, in epoca pre-Rinascimentale, all’insegna dell’estetica e dichiarato nel 2004 Patrimonio Immateriale dell’Umanità dall’ Unesco.

È in questa terra straordinaria, storicamente nota per il suo vino di grande qualità, che si dispiegano i 249 ettari della Tenuta, fra ampie superfici boschive, uliveti e gli 88 ettari di vigneti; un ambiente intatto, scarsamente popolato e ricco di biodiversità. La luce brillante, l’aria fresca e ventilata dovute alla particolare esposizione, unitamente alla varietà dei suoli e delle altitudini, fanno di Tenuta Luce un luogo d’elezione, dove l’equilibrio di tutti questi elementi viene custodito con profondo rispetto.

Un rispetto che continua fino in cantina, dove ogni passaggio viene svolto con la massima cura, per la valorizzazione di quella preziosa armonia raggiunta in vigna. Da questa filosofia e terroir irripetibile nascono i vini di Tenuta Luce: Luce, Lucente, Luce Brunello e Lux Vitis, in un progetto virtuoso iniziato nei primi anni 90 al fine di ottenere la massima espressione di Montalcino in una chiave fortemente distintiva. 

Fonte Well Com srl – Press Office Tenuta Luce ITA

Categorie: produttori

0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.